La domanda è semplice, chiara e diretta: perché diamine gli uomini non hanno mai i preservativi? Neanche quando l’incontro è premeditatamente, spudoratamente e indubbiamente sessuale?

Perché quando, giunti al punto, quando speri che forse potresti avere una gioia, se gli chiedi “hai i preservativi?” cala il gelo nella stanza e quei poveri scoiattolini che corrono nelle loro ruote cerebrali sembrano morire? Cadono tutti dal pero, come se la possibilità di dover realmente  utilizzare un preservativo non li toccasse minimamente.

Potrebbe interessarti: l’astrologia sessuale – un sex toy per ogni segno 

Si fingono persino leggermente afflitti, come a voler dire mannagginamannaggiò che si fa ora?!

Ed è lì che la donna del 2019 parte all’attacco e lo rassicura sorridendo. Lei ha i preservativi perché, nel caso in cui qualcosa andasse storto, il divertimento di una notte potrebbe avere strascichi per la sua intera vita.

E’ come se la vita volesse ricordarci che possiamo combattere per la parità dei sessi quanto vogliamo ma all’atto pratico il corpo di una donna e quello di un uomo sono due cose distinte, il sesso non dimentica mai di ricordarcelo.

Un mio ex la prima volta che abbiamo fatto sesso al mio chiedere se avesse i preservativi ha riso per un po’ e quando si è ripreso dal ridere ha chiarito precisando che non ha quindici anni e che sa quello che fa.
Affermativo.
Ha detto proprio così.
Probabilmente dovevo farmi due domande sul suo conto già al tempo e il fatto che sia un ex lo conferma!

Potrebbe interessarti: smetterai di pensare al tuo ex quando inizierai a pensare a un altro 

Un altro genio con cui ho avuto il piacere di copulare non solo non aveva i preservativi ma ha anche rubato la confezione appena aperta dal mio comodino.

Di base mi verrebbe da supporre che sperano tutti nell’ubriachezza che cancella inibizioni e precauzioni, nell’ignoranza che vince sulla consapevolezza e nella botta di culo che magari neanche lei voglia usarlo.

Crescete.