Anche voi fate parte della schiera di donne che:

Non ho niente da mettermi
Non mi sta bene nulla!
Ma questo colore come mi sta?!

Oggi viene in nostro aiuto Maria Rosa Neri, consulente di immagine e coach dedicata alle donne.
Ama profondamente quello che fa ed è una fiera sostenitrice del “la bellezza non ha peso, taglia e età“.

CHE COSA SIGNIFICA ESSERE CONSULENTE DI IMMAGINE?

Significa aiutare le donne a vedersi con occhi diversi, “a cambiare le lenti dei propri occhiali”, come ero solita dire ai miei coachee quando esercitavo la professione di coach.
Attraverso le tecniche di consulenza di immagine (analisi della body shape e delle caratteristiche del corpo, analisi dei colori amici, delle proporzioni, apprendere l’importanza degli accessori, diventare consapevole del proprio stile e tanto altro) fornisco ad ogni cliente la strategia personalizzata per esaltare la propria bellezza e valorizzare la propria immagine.

Spesso le donne sono consapevoli solo dei loro difetti e danno, invece, per scontati i loro pregi.
L’intervento di una figura professionale al di fuori delle parti come la mia è la ciliegina sulla torta per dare una svolta importante alla loro vita.
Non desidero vendere o proporre capi di abbigliamento – anzi – insegno loro come fare shopping dal loro armadio, come fare shopping consapevole in futuro, e metto a disposizione i “trucchi del mestiere” affiancando le donne per renderle ancora più consapevoli dei propri punti di forza.
Noi donne sentiamo un collegamento molto stretto tra interiorità ed esteriorità, tra ciò che siamo e ciò che mostriamo. Quando stiamo bene siamo più predisposte ad avere maggior cura di noi. È come se, inconsciamente, ci permettessimo di volerci bene, quel bene che ci meritiamo ogni giorno della nostra vita, per innescare un circolo vizioso positivo: più ci vogliamo bene e più ci vediamo bene.

BISOGNA FARE STUDI PARTICOLARI PER ESSERE UNA CONSULENTE DI IMMAGINE?

È necessaria una formazione tecnica che però non abilità alla professione a meno che la persona non abbia esperienze lavorative significative. Io mi sono formata presso i migliori istituti in Italia e all’estero ma l’aspetto che ha fatto una grande differenza è la mia esperienza lavorativa pregressa nei settori dell’abbigliamento e del coaching.

Sono stata contitolare per 30 anni di un buying office specializzato nella vendita di abbigliamento prodotto in Italia e vPOTREBBE INTERESSARTI: MODA AUTUNNO 2019, I CAPI CHE OGNI DONNA DEVE AVEREenduto alla grande distribuzione nei paesi scandinavi. So molto bene cosa c’è dietro ad un capo di abbigliamento e come si raggiunge un determinato risultato; per anni ho discusso quotidianamente di scarto taglie, lavaggi, tessuti, restringimenti, etc: esperienze di questo tipo non le apprendi nei corsi di formazione, le vivi.

Inoltre ho fatto parte per 4 anni della maggiore azienda formativa italiana come trainer e coach: ho guidato centinaia di persone verso i loro obiettivi personali e professionali e per farlo ho dovuto acquisire un certo tipo di mentalità e capacità.

Ho imparato ad ascoltare, a leggere tra le righe, a leggere il linguaggio del corpo e ad avere un grande rispetto della persona che ho di fronte. Questo importante bagaglio l’ho portato nel mio metodo di consulenza di immagine.

POTREBBE INTERESSARTI: IL MONDO DELLA MODA – I RETROSCENA DEL MONDO D’ORO.

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA E COME HAI DECISO DI INTRAPRENDERE QUESTO LAVORO

Avevo conosciuto la consulenza di immagine quasi dieci anni fa durante un viaggio di lavoro a Londra, in modo casuale – anche se sappiamo che niente avviene per caso, vero? – mi aveva incuriosito e avevo fatto un corso online dal quale avevo appreso che applicavo già diverse cose e ne avevo imparate delle altre.

All’epoca mi occupavo di formazione ed ho messo quanto appreso nel cassetto delle esperienze.

Nel corso degli anni mi sono resa conto quanto fosse importante l’immagine per le donne: l’essere soddisfatte della nostra immagine ci permette di attingere a risorse emozionali alle quali non avremmo accesso con emozioni diverse. La maggiore sicurezza ci permette di acquisire un atteggiamento da problem solver nei diversi aspetti della vita.

Nel 2015 ho quindi intrapreso la mia ultima sfida imprenditoriale: ho creato il mio metodo di consulenza di immagine nel quale ho convogliato le esperienze di 30 anni di lavoro.
Ho scelto di dedicarmi esclusivamente alla donna: la accompagno in un percorso dall’interno verso l’esterno. Così è nato il mio sito www.mariarosaneri.it con il mio blog con oltre 100 articoli e nel 2016 ho pubblicato l’ebook Oltre lo Stile, scaricabile gratuitamente dal mio sito.

COME AIUTI LE TUE CLIENTI A TROVARE IL LORO STILE?

Come dico spesso alle mie clienti “La Moda è quello che compri, lo Stile è quello che sei“.
Lo stile non è copiare capi di abbigliamento che ti valorizzano – che non è poco, anzi è tantissimo! – ma va molto più in profondità, entra nelle pieghe della persona che sei e cosa desideri mostrare della tua vita. È legato alla personalità, al gusto personale, allo stile di vita, ai valori della persona.
Lo stile viene influenzato da diversi fattori: il tempo che passa, i cambiamenti del corpo e della nostra interiorità, il tipo di lavoro che facciamo e il periodo che stiamo vivendo nella nostra vita. Ogni fattore è determinante per comporre il puzzle dello stile unico, che permette di essere a proprio agio in tutte le situazioni.

Il lavoro che faccio con le clienti è un vero e proprio percorso guidato alla scoperta di tratti inediti della personalità che influenza le scelte dei capi di abbigliamento. La personalità guida tutte le scelte della nostra vita e, se in altri campi ne siamo consapevoli, per quanto riguarda l’immagine siamo meno abituate a far allineare l’aspetto esteriore con la personalità. Inoltre, spesso le persone non sanno come farlo e arrivo in soccorso io con il mio metodo.

Oggi è possibile lavorare con me in studio a Prato, con consulenze online, corsi in aula oppure con l’innovativo percorso online Stilosa senza sforzo.

È l’innovativo percorso online che permette di imparare a valorizzarsi comodamente dal divano di casa propria. E’ la risposta pratica, e accessibile, per le centinaia di donne che mi hanno scritto nel corso degli anni lamentando sostanzialmente due difficoltà : non avere il tempo e i soldi per imparare a valorizzarsi. Questa richiesta di aiuto è stata per me uno stimolo enorme per progettare un percorso unico che potesse essere seguito da qualsiasi parte d’Italia e del mondo, con un prezzo accessibile e che potesse essere seguito in modo autonomo, assecondando i tempi e le priorità di ogni donna.

I 3 CAPI IMMANCABILI NEL GUARDAROBA DI OGNI DONNA

In realtà non credo nei capi immancabili nel guardaroba di ogni donna, proprio perché ognuna di noi è diversa, con esperienze diverse alle quali abbiamo dato significati diversi. Ci sono però 3 elementi che possono fare la differenza nella qualità di vita di ogni donna:

    • sorriso
    • fiducia in se stessa e nelle proprie possibilità
    • volersi bene

Tutto quello che ci piace e le scelte che facciamo riflettono la personalità e quello che crediamo di poter fare o non fare con la nostra immagine.

Come ci ha insegnato Henry Ford: “Se credi di farcela o non farcela avrai sempre ragione“.

POTREBBE INTERESSARTI: MODA AUTUNNO 2019, I CAPI CHE OGNI DONNA DEVE AVERE